SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: ministro romeno, successo in negoziati su direttiva gas e meccanismo di interconnessione Ue
 
 
Bucarest, 26 giu 14:15 - (Agenzia Nova) - La Romania ha completato con successo i “difficili” negoziati sulla direttiva sul gas e sul meccanismo di interconnessione europeo e ha ottenuto l'approccio generale per il dossier sull'efficienza energetica dei pneumatici. Lo ha detto il ministro dell'Energia romeno, Anton Anton. Secondo quanto riferito in un comunicato stampa del ministero dell'Energia di Bucarest, Anton ha presieduto l'ultima riunione del Consiglio per l'energia sotto l'attuale mandato della presidenza romena del Consiglio dell'Ue. "Sono estremamente orgoglioso degli sforzi compiuti e dei risultati conseguiti dalla presidenza romena per un mercato europeo del gas equo e competitivo, portando a termine con successo negoziati difficili su dossier quali la direttiva sul gas e il meccanismo di interconnessione europeo, negoziato senza gli elementi di bilancio del processo del quadro finanziario pluriennale”, ha detto. Allo stesso tempo, ha rilevato il ministro, la Romania ha adottato “l'approccio generale” per il dossier sull'efficienza energetica dei pneumatici da utilizzare come base per i negoziati del Consiglio con il Parlamento europeo. Il ministro romeno ha sottolineato che “è stata una grande responsabilità e un vero onore presiedere, a nome della presidenza romena, l'importante lavoro del Consiglio per l'energia e dare un contributo sostanziale all'attuazione e al consolidamento dell'Unione dell'energia con un forte impatto sui cittadini e, perché no, per il futuro". Allo stesso tempo, il Consiglio dell'Ue ha adottato ieri le conclusioni proposte dalla presidenza rumena sul futuro sistema energetico dell'Unione, intese a garantire la transizione energetica e il raggiungimento degli obiettivi clima-energia con l'orizzonte post 2030. "Con questa serie di conclusioni, sottolineiamo l'importanza di assicurare che l'ambiente imprenditoriale e i cittadini siano al centro del processo di transizione energetica, che deve essere equo e corretto, tenendo conto dell'impatto sui consumatori vulnerabili e della competitività dell'industria", ha concluso Anton. Rob (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..