IMPRESE
Mostra l'articolo per intero...
 
Imprese: cinese Xiaomi per la prima volta nella "Fortune Global 500" come azienda più giovane (4)
 
 
Pechino, 22 lug 12:17 - (Agenzia Nova) - Secondo l'organizzazione internazionale di ricerche di mercato Canalys, a marzo 2019, Xiaomi si è classificata tra le prime cinque aziende in più di 40 mercati in termini di spedizioni, ed è rimasta per sette trimestri consecutivi il più grande marchio di smartphone in India, con una quota di mercato del 31,4 per cento. L'azienda, a meno di due anni dal suo ingresso ufficiale in Europa Occidentale, ha mantenuto anche qui un alto tasso di crescita, classificandosi al quarto posto in termini di spedizioni di smartphone. Inoltre, sta facendo grandi passi avanti nei nuovi mercati dell'Africa e dell'America Latina. Xiaomi si dedica anche alla costruzione e all'espansione della sua nuova ed efficiente rete di vendita al dettaglio, che incorpora canali online e offline, nei mercati esteri. Al 31 marzo 2019, i Mi Store autorizzati all'estero erano 480, con una crescita del 93,5 per cento rispetto all'anno precedente, di cui oltre 110 in Europa e 79 in India. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..