UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: Commissione approva compensazione 171 milioni di euro a Poste Italiane
 
 
Bruxelles, 22 lug 15:15 - (Agenzia Nova) - La Commissione europea ha approvato, ai sensi delle norme Ue in materia di aiuti di Stato, una compensazione di servizio pubblico di 171,74 milioni di euro concessa dall'Italia a Poste italiane per la distribuzione, a tariffe ridotte, della stampa e delle pubblicazioni di editori e di organizzazioni senza scopo di lucro nel periodo 2017-2019. Lo ha reso noto la Commissione europea. Poste Italiane, che è il principale prestatore di servizi postali in Italia, è stato designato già nel 1999 come prestatore di servizio postale universale per l'intero territorio italiano. L'Italia ha affidato a Poste Italiane l'obbligo di fornire la distribuzione, a tariffe ridotte, della stampa e delle pubblicazioni di editori e di organizzazioni senza scopo di lucro nel periodo 2017-2019, un servizio di interesse economico generale, che mira a preservare e promuovere la pluralità dei media e la diversità di opinioni, applicando a editori e giornali tariffe ridotte per la distribuzione di determinate categorie di prodotti editoriali. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..