SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Mali, Regno Unito invierà 250 uomini per sostenere missione Minusma
 
 
Londra, 22 lug 16:30 - (Agenzia Nova) - Il Regno Unito incierà 250 uomini in Mali nell’ambito della Missione delle Nazioni Unite nel paese, Minusma. Lo ha reso noto oggi il ministero della Difesa britannico. “In una delle regioni più povere e fragili del mondo è giusto sostenere alcune delle persone più vulnerabili del mondo e dare priorità ai nostri sforzi umanitari e di sicurezza nel Sahel”, ha dichiarato il ministro della Difesa, Penny Mordaunt. “Il personale di servizio britannico lavorerà con i nostri partner nella regione per contribuire a promuovere la pace combattendo la minaccia dell'estremismo violento e proteggendo i diritti umani in Mali”, ha aggiunto. La missione Minusma, considerata la più mortale per i caschi blu, è stata lanciata nel 2013 dal Consiglio di sicurezza Onu per sostenere il processo politico di transizione e aiutare la stabilizzazione del Mali, precipitato nel caos il 21 marzo 2012, quando un colpo di Stato ha fatto cadere il presidente Amadou Toumani Toure, consentendo ai tuareg di conquistare il nord del paese e ai gruppi islamici, alcuni dei quali legati ad al Qaeda, di estendere la loro azione. L’intervento delle truppe francesi, nel 2013, ha impedito ai gruppi jihadisti di raggiungere la capitale Bamako. Ad oggi, tuttavia, intere zone nel nord del paese sfuggono ancora al controllo delle forze maliane e internazionali presenti nel paese, nonostante l’accordo di pace tra governo centrale e ribelli tuareg siglato nel giugno 2015. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..