BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: Banca centrale torna a rialzare stime Pil, allo 0,82 per cento nel 2019 (2)
 
 
Brasilia, 22 lug 15:04 - (Agenzia Nova) - Il dato relativo alla stima del Pil del 2019 presentato dalla Bc oggi coincide con quello presentato dal governo brasiliano che ha ridotto le aspettative di crescita del Prodotto interno lordo (Pil) nel 2019 dall'1,6 per cento, stimato lo scorso marzo, allo 0,81 per cento annunciato lo scorso 12 luglio dal ministero dell'Economia. Secondo il documento rilasciato dal governo, gli indicatori mensili disponibili per il secondo trimestre del 2019 indicano che la ripresa economica rimane lenta. Il bollettino Focus della Bc di questa settimana ha mantenuto stabile la proiezione di crescita del Pil per il 2020, stimata al 2,10 per cento, come per la settimana precedente. Per gli anni 2021 e 2022 resta invece la stima al 2,5 per cento. Anche in questo caso i dati della Bc coincidono con quelli del ministero dell'Economia che ha ridotto la previsione del Pil per il 2020 dal 2,5 al 2,2 per cento. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..