HONG KONG
Mostra l'articolo per intero...
 
Hong Kong: governo regione condanna assalto all'Ufficio di collegamento di Pechino (4)
 
 
Pechino, 22 lug 07:57 - (Agenzia Nova) - La manifestazione è stata organizzata, per la settima domenica consecutiva, per protestare contro il disegno di legge sull’estradizione in Cina, ma anche per chiedere l’istituzione di una commissione d’inchiesta sull’uso della forza da parte della polizia nelle precedenti manifestazioni e per ottenere riforme democratiche. I partecipanti, gridando slogan come “Hong Kong libera”, “No all’estradizione in Cina” e “Democrazia adesso”, hanno chiesto il ritiro definitivo del progetto normativo, al momento congelato, e il rilascio incondizionato di tutti i manifestanti arrestati, oltre al suffragio universale per l’elezione di rappresentanti senza restrizioni da parte di Pechino. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..