SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Donbass, fonti Donetsk, Forze armate ucraine hanno violato cessate il fuoco
 
 
Mosca, 22 lug 16:00 - (Agenzia Nova) - Le forze armate ucraine hanno attaccato l'insediamento di Novaya Tavriya, nel sud dell'autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk (Dpr), violando il cessate il fuoco nella regione del Donbass, entrato in vigore a mezzanotte di ieri, 21 luglio. È quanto denunciato in un comunicato dalla missione della Dpr presso il Centro comune di controllo e coordinamento (Jccc). “L'esercito ucraino ha attaccato l'insediamento di Novaya Tavriya 12 ore e 53 minuti dopo l'entrata in vigore di un cessate il fuoco a tempo indeterminato: l'attacco è stato condotto con armi leggere”, ha annunciato l'agenzia di stampa di Donetsk “Dan”. In precedenza, l'Ufficio del procuratore generale dell'autoproclamata Repubblica popolare di Luhansk (Lpr) aveva riferito all’agenzia di stampa russa “Sputnik” che una persona è morta e altre sette sono rimaste ferite in un bombardamento condotto dalle Forze armate ucraine della città di Pervomaisk. Secondo la stessa fonte, il bombardamento ha provocato una parziale interruzione di corrente a Pervomaisk. Il bombardamento è avvenuto nonostante l'entrata in vigore de lcessate il fuoco a tempo indeterminato nel Donbass, concordato il 17 luglio scorso dal Gruppo di contatto tripartito (Russia, Ucraina, Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa) sulla risoluzione del conflitto nella regione. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..