SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Iran, morti due "agenti sicurezza" in scontri nel Sistan-Baluchistan
 
 
Teheran, 22 lug 15:45 - (Agenzia Nova) - Un un membro del Bassij, una milizia islamica iraniana, e un esponente delle Guardie rivoluzionarie, sono morti in uno scontro a fuoco avvenuto nella notte da sabato a domenica nelle vicinanze di Saravan, circa 50 chilometri dal confine con il Pakistan. Lo riferisce l'agenzia di stampa "Iran". Saravan si trova nel Sistan-Baluchistan, una provincia abitata prevalentemente da sunniti e baluci. Dal 2005 al 2010, il Sistan-Baluchistan è stato destabilizzato da una ribellione guidata dal gruppo sunnita Jundallah (Soldati di Dio), le cui attività sono praticamente cessate dopo l'uccisione del suo leader a metà del 2010. Tuttavia, di tanto in tanto si verificano degli scontri tra forze di sicurezza e gruppi armati. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..