NICARAGUA
Mostra l'articolo per intero...
 
Nicaragua: Osa, soddisfazione per rilascio prigionieri politici (5)
 
 
Managua, 20 giu 19:49 - (Agenzia Nova) - Secondo l’Alleanza civica per la giustizia e la democrazia, che riunisce varie anime dell’opposizione, la legge è di fatto una "legge per l'impunità perché punta a proteggere i crimini che il regime ha commesso attraverso le sue istituzioni, strutture di partito e paramilitari". Secondo la coalizione, controparte del governo nel difficile negoziato di pace che si porta avanti da tempo, "il regime ha sviluppato una politica di violenta repressione e sistematica violazione contro la popolazione che esercitava il diritto costituzionale alla protesta civica e pacifica", rendendo la legge dell'Amnistia un provvedimento teso solo a scagionare la parte governativa. Per il capogruppo dell'Fsln, Edwin Castro, si tratta però di un tentativo di "portare avanti il percorso di pace, e di riconciliazione che può passare solo attraverso il perdono". L'esponente di maggioranza segnala che si è trattato di un gesto non indolore per gli stessi estensori, tornando a denunciare violenze perpetrate dai manifestanti. Approvare la legge "ci duole, perché è a noi che duole concedere amnistia ad assassini confessi di poliziotti e a torturatori". (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..