SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Spagna, persi due incarichi chiave nel settore difesa
 
 
Madrid, 22 lug 15:45 - (Agenzia Nova) - La nomina del ministro degli Esteri, Josep Borrell, ad Alto rappresentante per la politica estera e la sicurezza dell'Unione europea darà alla Spagna una maggiore visibilità all'interno delle istituzioni comunitarie ma, allo stesso tempo, coinciderà anche con la perdita di due posizioni di primo piano attualmente ricoperte dai diplomatici spagnoli. Lo scrive il quotidiano "El Pais", precisando che Alejandro Alvargonzález, a partire dal prossimo settembre, non sarà più segretario generale aggiunto della Nato, così come Jorge Domecq che, dal gennaio del 2020, terminerà il mandato a capo dell'Agenzia europea per la difesa (Aed). (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..