AUSTRIA
 
Austria: presidente Corte costituzionale Bierlein nominata cancelliere ad interim
 
 
Vienna, 30 mag 15:45 - (Agenzia Nova) - In Austria, il presidente Alexander Van der Bellen ha nominato oggi Brigitte Bierlein, presidente della Corte costituzionale dal 23 febbraio 2018, cancelliere ad interim con il compito di traghettare il paese verso le elezioni anticipate previste a settembre prossimo. Bierlein è la prima donna a capo di un governo in Austria, nota il quotidiano “Der Standard”. Commentando la sua nomina a cancelliere, Bierlein ha affermato: “Sono stata sorpresa io stessa, ho deciso dopo aver riflettuto per un'ora e ho accettato l'incarico per il bene dell'Austria”. Berlein ha aggiunto di aver già assegnato due ministeri sono già stati assegnati: gli Esteri ad Alexander Schalleberg, già direttore di sezione della Cancelleria federale, e la Giustizia a Clemens Jabloner, già presidente del Tribunale amministrativo austriaco. Bierlein ha quindi dichiarato che “altre personalità” cui affidare i dicasteri verranno contattate e saranno rese note “più tardi”. Il nuovo cancelliere austriaco ha poi sottolineato che condurrà colloqui con i partiti, poiché è “importante ottenere la loro fiducia”. Ha dunque una parziale risoluzione la crisi di governo avviata in Austria dallo scandalo che, il 18 maggio scorso, ha portato Heinz-Christian Strache, allora vicencancelliere e presidente del Partito della libertà austriaco, a rassegnare le dimissioni da entrambi gli incarichi. Successivamente, il governo del cancelliere Sebastian Kurz è stato sfiduciato dal parlamento e destituito da Van der Bellen. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..