SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Slovacchia, presidente Comitato militare Ue Claudio Graziano a Bratislava
 
 
Bratislava, 19 lug 15:45 - (Agenzia Nova) - Le attuali iniziative in materia di difesa in Europa e il rafforzamento della cooperazione nelle missioni e operazioni Nato e Ue sono stati al centro del colloquio avuto tra il segretario di Stato presso il ministero degli Esteri slovacco, Lukas Parizek, e il presidente del Comitato militare dell'Unione europea, generale Claudio Graziano. Lo si legge in un comunicato del dicastero slovacco. Si tratta della prima visita in Slovacchia da parte di Graziano da quando ha assunto questo ruolo lo scorso novembre. Potenziare la capacità di difesa europee "sta diventando una necessità nell'odierno mondo globalizzato", ha dichiarato Parizek. I due interlocutori si sono detti comunque d'accordo sul fatto che questo potenziamento debba avvenire in modo complementare, e non competitivo, rispetto alla Nato. Graziano ha manifestato apprezzamento per il contributo slovacco all'operazione Eufor Althea in Bosnia-Erzegovina, incoraggiando altresì Bratislava a partecipare ad altre missioni e operazioni militari Ue. "Gli investimenti nella difesa sono come un'assicurazione. Nel migliore dei casi non la si usa, ma è comunque un fattore di sicurezza per la popolazione", ha proseguito Parizek. Graziano è anche stato informato a proposito delle iniziative di difesa del gruppo Visegrad. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..