ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: ministro cipriota Lakkotrypis, presto nuove licenze di sfruttamento gas in giacimento Afrodite (2)
 
 
Nicosia, 21 lug 13:49 - (Agenzia Nova) - Lakkotrypis ha anche affermato che il nuovo accordo prevede "clausole specifiche e molto severe" per garantire la realizzazione di investimenti nella Zee. Il ministro ha infine chiarito che l'accordo sarà presto approvato dal Consiglio dei ministri e che sarebbe possibile utilizzare il gas naturale entro il 2024 o il 2025. Lo scorso 21 maggio lo stesso Lakkotrypis aveva annunciato l'intenzione del governo di dare il via ad otto trivellazioni nella sua Zee in 24 mesi. Il ministro aveva chiarito che sei di queste saranno a scopo esplorativo, mentre due di conferma. "Otto perforazioni sono state programmate per i prossimi 24 mesi. Sei di esplorazione e due di conferma", aveva detto il ministro, durante una presentazione delle attività svolte del ministero da marzo 2018 ad aprile 2019. In quell'occasione, il ministro si era astenuto dal rivelare in quali blocchi della Zee si svolgeranno le trivellazioni, sottolineando che gli obiettivi sono stati individuati e che i sondaggi inizieranno prima della fine dell'anno o all'inizio del 2020. Lakkotrypis aveva dichiarato che il governo è nella fase finale della procedura di autorizzazione per il blocco 7. Il ministro aveva poi aggiunto che l'accordo tra la francese Total e l'italiana Eni non riguarda solo il blocco 7, evidenziando un accordo preliminare in base al quale le due società espanderanno la loro cooperazione anche in altri blocchi della Zee. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..