CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina: provincia Fujian incrementa scambi con paesi Bri del 13 per cento nel primo semestre (2)
 
 
Pechino, 22 lug 04:01 - (Agenzia Nova) - L’export di tessuti e capi di abbigliamento, mobili, borse, scarpe, prodotti in plastica e giocattoli ha raggiunto 51,9 miliardi di yuan nei sei mesi considerati, con un aumento del 23,7 per cento rispetto all’anno precedente; il settore meccanico ed elettrico ha esportato merci per 46 miliardi di yuan, con un incremento del 26,8 per cento. Per quanto riguarda, invece, le importazioni, il principale componente è stato il petrolio greggio, per un valore di 18,07 miliardi di yuan, aumentato del 10,4 per cento su base annua. Il commercio con i paesi dell’Associazione delle nazioni del Sud-est asiatico (Asean) ha rappresentato il 53,5 per cento del commercio totale della provincia con i paesi Bri: 117,6 miliardi di yuan, con un incremento annuo del 15,1 per cento. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..