UCRAINA
 
Ucraina: Zelensky, vittoria elezioni ci dà “forte mandato” per approvare riforme promesse
 
 
Kiev, 21 lug 20:02 - (Agenzia Nova) - La vittoria alle elezioni parlamentari di oggi conferirà un forte mandato al presidente ucraino Volodymyr Zelensky per approvare le leggi importanti che il popolo ucraino si attende. È quanto dichiarato dallo stesso Zelensky in un discorso trasmesso subito dopo la chiusura delle urne per le elezioni parlamentari, che hanno sancito la netta affermazione del suo partito Servo del popolo. “Penso che tutte le iniziative legislative (promesse) saranno attuate, faremo tutto ciò che abbiamo promesso”, ha detto il capo dello Stato parlando nel quartier generale del suo partito. Fra le priorità del prossimo governo, ha aggiunto, ci saranno la fine delle ostilità nell'Ucraina orientale, il rimpatrio di prigionieri ucraini e la lotta alla corruzione. “È una grande responsabilità per me personalmente e per il mio staff, non lasceremo da soli gli ucraini”, ha detto Zelensky, il quale ha poi annunciato che nominerà un nuovo procuratore capo subito dopo le elezioni. “Ci stiamo lavorando: una volta che ci sarà un nuovo governo avremo un nuovo procuratore generale”, ha detto. In base ai primi exit poll, il partito Servo del popolo ha ottenuto il 43,9 per cento dei voti seguito dal partito filo-russo Piattaforma di opposizione-Per la vita guidato da Viktor Medvedchuk con l’11,5 per cento e dalla formazione Solidarietà europea (Se) dell’ex presidente Petro Poroshenko con l’8,9 per cento. Stando sempre agli exit poll, superano la soglia di sbarramento anche il partito Patria (Batkivschyna) di Yulia Tymoshenko con il 7,6 e il movimento Voce (Holos) con il 6,3 per cento.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..