GOVERNO
 
Governo: Mulè (FI), su risse verbali straccia qualsiasi trash show
 
 
Roma, 21 lug 11:44 - (Agenzia Nova) - Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia e portavoce azzurro di Camera e Senato, in un post su Facebook lancia un "avviso ai naviganti: prepararsi ai telegiornali della domenica che nei loro notiziari annunceranno la 'settimana decisiva' o 'cruciale' per le sorti del governo". "L'avete già sentito? - scrive - Infatti è il tormentone infinito di un esecutivo che, litiga oggi e litiga domani, offendi oggi e insulta domani, blocca oggi e non sblocca niente domani, ha portato il Paese a fondo. Messa per un attimo da parte una cosuccia da niente come la realizzazione delle grandi opere (con la Lega che ha finalmente sfiduciato il ministro bloccatutto Toninelli) e avviata nel congelatore una riforma epocale in attesa di un'altra epoca come la Flat Tax vera e non farlocca, il nuovo campo di battaglia è l'Autonomia e sono volate, tanto per cambiare, parole grosse come macigni: è la cifra di questo esecutivo che sulle risse verbali straccia serenamente qualsiasi trash show". "Mentre ci mettiamo comodi a guardare il teatrino (per l'occasione andrebbe riaperto lo show di Barbara D'Urso dove Gigi Di Maio ha regalato performance indimenticabili come la richiesta di impeachment contro il presidente Mattarella) proviamo un'infinita pena per gli elettori traditi - continua Mulè -. Non resta che sperare nel definitivo rinsavimento della Lega che metta fine a questa esperienza fallimentare tornando sulla strada maestra del centrodestra. E in onore dell'autonomia, piuttosto che rifugiarsi negli appelli in politichese ecco un invito da Nord a Sud: - Sperem che la vaga ben;- Fuss che fuss la vorta bbona;- Foss 'a maronn. E buona domenica a tutti!".


(Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..