NIGERIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Nigeria: presidente Buhari condanna uccisione di 37 persone nello stato di Sokoto
 
 
Abuja, 21 lug 10:34 - (Agenzia Nova) - Il presidente nigeriano Muhammadu Buhari ha condanna l'uccisione di 37 persone nello stato nord-occidentale di Sokoto per mano di banditi non identificati. È quanto si legge in un comunicato della presidenza di Abuja. Secondo quanto riferito dai media nigeriani, le nuove violenze sono avvenuto nel fine settimana nella provincia di Goronyo. “Queste violenze frequenti e su vasta scala devono essere affrontate con la massima forza che il governo è in grado di mobilitare. La presidenza si sta consultando con le autorità delle regioni colpite da questi violenti attacchi al fine di integrare le misure di sicurezza messe in atto facendo in modo che le comunità dialoghino tra loro”, ha detto Buhari, aggiungendo che la sua amministrazione continuerà a incoraggiare il dialogo e il disarmo di comunità e banditi, ma non tollererà alcuna violenza contro persone innocenti. La Nigeria nord-occidentale è afflitta da frequenti violenze di bande criminali che spesso effettuano incursioni mortali contro la comunità e mettono in atto rapimenti a fini di riscatto. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..