GUATEMALA
 
Guatemala: oltre 6mila infettati dal virus del dengue, 17 i morti
 
 
Città del Guatemala, 20 lug 00:30 - (Agenzia Nova) - Il ministero della Sanità del Guatemala ha riferito che almeno 17 persone sono morte e più di 6.000 sono state contagiate dal virus dengue durante l'ultima stagione delle piogge in Guatemala. Secondo il ministero, inoltre, altri dieci decessi avvenuti nelle ultime settimane potrebbero essere avvenuti come conseguenza del contagio della malattia infettiva tropicale causata dal virus trasmesso dalla zanzara aedes egypti. Le autorità mediche stanno aspettando di ricevere i risultati degli esami di laboratorio per determinare la causa della morte. Quetzaltenango è il dipartimento dove maggiore è stata l'incidenza del contagio: 1.406 infettati, che rappresenta il 22 per cento del numero totale di casi. Il 15 per cento dei casi di è registrato nel dipartimento di Huehuetenango, dove sono stati infettati 968 persone. Il capo del Dipartimento di epidemiologia del ministero della Salute, Manuel Sagastume, ha avvertito che la popolazione più suscettibile a contrarre il virus è costituita da bambini tra i 5 ei 9 anni che costituiscono il 62,52 per cento dei casi. Le autorità sanitarie raccomandano che la popolazione mantenga serbatoi di acqua pulita ed eliminare i contenitori dove può accumularsi acqua piovana, che diventano terreni fertili per la zanzara che causa la malattia. (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..