ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Terna, consumi a giugno +2,9 per cento (2)
 
 
Roma, 19 lug 15:26 - (Agenzia Nova) - In termini congiunturali, il valore destagionalizzato e corretto dagli effetti di calendario e temperatura dell’energia elettrica richiesta a giugno 2019 ha fatto registrare una variazione positiva (+2 per cento) rispetto al mese precedente (maggio 2019). Tale risultato modifica il profilo del trend che assume un andamento leggermente crescente. Nel mese di giungo 2019 la domanda di energia elettrica è stata soddisfatta per l’88,2 per cento con produzione nazionale e per la quota restante (11,8 per cento) dal saldo dell’energia scambiata con l’estero. In dettaglio, la produzione nazionale netta (24,7 miliardi di kWh) è risultata in aumento rispetto a giugno 2018 (+3,7 per cento). In crescita le fonti di produzione geotermica (+0,4 per cento), fotovoltaica (+5,3 per cento) e termica (+9,2 per cento); in calo le fonti idrica (-1,1 per cento) ed eolica (-30 per cento). (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..