SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: vicepremier kazakho Mamin ispeziona lavori ricostruzione autostrada Centro-orientale
 
 
Astana, 22 giu 2018 17:15 - (Agenzia Nova) - Il primo vicepremier kazakho, Askar Mamin, ha ispezionato i lavori di ricostruzione dell'autostrada Centro-orientale nel corso di una visita di lavoro nelle regioni di Pavlodar e del Kazakhstan orientale. Lo riferisce l’ufficio stampa del governo, secondo cui Mamin ha esaminato i lavori dell'autostrada Astana-Pavlodar. L’autorità nazionale KazAvtoZhol e gli appaltatori contraenti hanno presentato delle relazioni alla riunione sullo sviluppo della rete autostradale nazionale. La lunghezza totale delle autostrade di rilevanza nazionale che si trovano nelle regioni di Akmola, Pavlodar e del Kazakhstan orientale è di 7.345 chilometri. Sinora sono agibili circa 404 chilometri del Corridoio Centro-orientale, mentre sono 501 quelli riparati e ricostruiti sinora. Mamin ha disposto tutti gli attori coinvolte nel progetto ad aprire una sezione stradale pari a 905 chilometri, mettendo in servizio 238 chilometri quest'anno e completare l'intero progetto entro il 2019. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..