GIAPPONE

 
 
 

Giappone: sospettato per il rogo allo studio di animazione a Kyoto ha precedenti penali

Tokyo, 19 lug 2019 12:15 - (Agenzia Nova) - L'uomo sospettato di aver appiccato il rogo doloso allo studio di animazione in Giappone a Kyoto ha precedenti penali. Lo hanno reso noto i media giapponesi. Il sospettato era già stato incriminato nel 2012 per aver commesso una rapina in un negozio e aveva scontato tre anni e mezzo in carcere. Ieri mattina è scoppiato un incendio allo studio Kyoto Animation, conosciuto anche come KyoAni. Un totale di 33 persone sono morte e 36 sono rimaste ferite. La polizia ha identificato l'uomo sospettato di aver appiccato l'incendio come Shinji Aoba, 41 anni. Sempre secondo la stampa nipponica, il sospettato è stato in cura per problemi di salute mentale e vive grazie ai sussidi pubblici. Aoba verrà interrogato dalla polizia dopo aver ricevuto cure per le gravi bruciature causate dall'incendio. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE