INDIA
 
India: Corte suprema accetta di esaminare la questione dell’affidamento condiviso
 
 
Nuova Delhi, 19 lug 16:49 - (Agenzia Nova) - La Corte suprema dell’India ha accettato oggi di esaminare la questione dell’affidamento condiviso dei figli in caso di divorzio dei genitori. Un collegio formato dai giudici Sharad Arvind Bobde e Bhushan Ramkrishna Gavai ha preso la decisione in seguito a una petizione presentata dall’organizzazione non governativa Save Child India Foundation. I giudici hanno spiegato di essere stati riluttanti inizialmente, perché la questione dovrebbe essere affrontata per via parlamentare invece che giudiziaria, ma di aver riconosciuto l’interesse pubblico. La massima autorità giudiziaria, quindi, ha deciso di ammettere la petizione e ha chiesto al governo centrale di dare una risposta relativamente a linee guida o proposte di emendamenti normativi in materia di affidamento dei figli.
(Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..