ASIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Asia: ministro Esteri cinese, i paesi asiatici dovrebbero "fidarsi l'uno dell'altro"
 
 
Pechino, 19 lug 05:20 - (Agenzia Nova) - I paesi asiatici dovrebbero risolvere le loro divergenze con sincerità e trovare soluzioni adeguate ai problemi, conducendo consultazioni trasparenti e amichevoli. Lo ha dichiarato ieri il ministro degli Esteri cinese, Wang Yi, durante un incontro con i diplomatici asiatici, a Pechino. "I paesi asiatici dovrebbero promuovere la cooperazione attraverso la perseveranza, e tale cooperazione dovrebbe essere sostenibile e avere una prospettiva a lungo termine", ha detto Wang. "Dovremmo limitarci a portare avanti la nostra cooperazione reciprocamente vantaggiosa, a prescindere dalle difficoltà e dai contrattempi che affrontiamo", ha aggiunto il ministro. "Tutti i paesi sono uguali indipendentemente dalle loro dimensioni, e i paesi asiatici sono sempre 'vicini di casa', non importa quali differenze abbiano. I nostri rapporti saranno fermamente garantiti finché ci tratteremo reciprocamente con sincerità e ci fideremo l'uno dell'altro", ha sottolineato il ministro. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..