IMPRESE
 
Imprese: Mercari in rosso di 110 milioni di dollari a causa delle difficoltà negli Usa
 
 
Tokyo, 19 lug 05:20 - (Agenzia Nova) - La startup giapponese delle vendite dell’usato online, Mercari, si prepara ad annunciare perdite nette per 12 miliardi di yen (111 milioni di dollari) nell’esercizio fiscale concluso lo scorso giugno, a causa delle somme ingenti destinate alla promozione del suo business sul mercato Usa. Si tratterebbe del secondo esercizio consecutivo in perdita per l’azienda dell’e-commerce giapponese, che è stata quotata sulla borsa di Tokyo proprio lo scorso giugno. In Giappone, l’azienda è il primo mercato online per le merci usate, ma negli Usa la startup giapponese deve fare i conti con grandi attori consolidati come eBay. L’azienda ha investito somme ingenti per promuovere la propria app negli Stati Uniti, puntando all’obiettivo di 100 milioni di dollari di vendite lorde mensili in quel paese: tale cifra consentirebbe a Mercari di operare negli Usa in pareggio di bilancio, ma al momento le vendite mensili ammontano a meno di 60 milioni di dollari. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..