GUATEMALA
Mostra l'articolo per intero...
 
Guatemala: Cicig denuncia rete di corruzione nel ministero della Salute, 19 arresti
 
 
Città del Guatemala, 18 lug 23:44 - (Agenzia Nova) - La Commissione internazionale contro l'impunità in Guatemala (Cicig) in collaborazione con la procura della repubblica guatemalteca, ha scoperto e denunciato un'associazione per delinquere finalizzata alla corruzione, operante all'interno del ministero della Sanità pubblica. Secondo l'accusa gli indagati si sarebbero appropriati illecitamente di almeno sette milioni di dollari di denaro pubblico tra il 2012 e il 2014. "Nel corso della mattinata sono stati spiccati 27 ordini di arresto che hanno portato alla cattura, finora di 19 persone", ha informato Cicig in una nota sul proprio sito internet. Dieci persone sono state dichiarate latitanti. Tra queste l'ex ministro Jorge Alejandro Villavicencio. Cicig e procura hanno anche convocato 84 persone, chiamate a testimoniare sui fatti e hanno chiesto ritiro dell'immunità parlamentare per dieci deputati del Congresso coinvolti nelle indagini. Tra questi anche l'ex candidato presidenziale Stuart Galdamez. L'operazione è stata chiamata "Assalto al ministero della Salute pubblica". (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..