LIBANO-ITALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libano-Italia: contingente italiano contro l'emergenza rochi
 
 
Beirut, 18 lug 19:47 - (Agenzia Nova) - ​Nei giorni scorsi, il contingente italiano del Settore ovest della missione delle Nazioni Unite Unifil, è intervenuto a seguito di espressa richiesta delle Forze armate libanesi (Laf) nel sud del Libano per arginare l'emergenza roghi ed incendi divampati a seguito delle torride temperature e dei venti caldi di sud-ovest. Lo si legge in un comunicato diramato oggi, 18 luglio. L'emergenza, che ha interessato una vasta area, è stata gestita unitamente con i firefighter della Difesa civile. Gli abitati di Alma as S'hab, Jouaya, Kounin, Baraachit, Wadi al Hjeir sono stati i più colpiti ed alcune frazioni completamente accerchiate dalle fiamme prima che fossero estinte. L'intero dispositivo di Settore ovest, attualmente a guida della Brigata Aosta, è stato orientato a dare supporto alle autorità locali e il loro coordinamento affidato al Tactical operations centre che, oltre alle consuete attività operative pianificate, ha potuto monitorare, dirigere e indirizzare le unità sul terreno, grazie all'impiego di autobotti e dei peacekeeper in forza ai gruppi tattici italiano, irlandese, ghanese e malese. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..