ARGENTINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Argentina: scomparsa sottomarino Ara San Juan, commissione parlamentare denuncia responsabilità ministro Difesa
 
 
Buenos Aires, 18 lug 20:25 - (Agenzia Nova) - La commissione d'inchiesta del parlamento argentino sulla scomparsa del sottomarino Ara San Juan, affondato il 15 novembre del 2017 insieme ai 44 membri dell'equipaggio, ha individuato "chiare responsabilità politiche e amministrative del ministro della Difesa, Oscar Aguad", e uno "scarso coinvolgimento del presidente della Repubblica, Mauricio Macri, come comandante in capo delle Forze armate". Il documento fa riferimento anche a "carenze nella gestione della crisi", e all' "occultamento delle circostanze della tragedia alle famiglie dell'equipaggio ed all'opinione pubblica". L'inchiesta parlamentare ha messo in evidenza anche che l'equipaggio aveva segnalato problemi di funzionamento del sottomarino e che lo stesso comandante dell' Ara San Juan "non tenne conto della gravità della situazione". Una volta emessa la prima allerta dal sottomarino, l'inchiesta stabilisce che "le autorità navali sottostimarono la gravità dell'incidente", fatto che non permise "il coordinamento dell'assistenza necessaria". (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..