UCRAINA-RUSSIA
 
Ucraina-Russia: ministero Esteri Kiev risponde a Mosca su semplificazione procedure cittadinanza
 
 
Kiev, 18 lug 13:46 - (Agenzia Nova) - Il ministero degli Esteri dell'Ucraina ha approntato una risposta alla decisione di Mosca di semplificare l'emissione di passaporti russi per tutti i residenti dell’area del Donbass. È quanto si legge in un comunicato diffuso sul sito web del dicastero di Kiev. Ieri il presidente russo Vladimir Putin ha firmato un decreto con il quale si semplifica l’emissione di passaporti per tutti i cittadini del Donbass, compresi quelli registrati nei distretti sotto il controllo di Kiev. "Il ministero degli Esteri ha già preparato per l'esame del Consiglio nazionale per la sicurezza e la difesa (Nsdc) un elenco di misure per proteggere la sicurezza nazionale, i legittimi diritti e interessi dei cittadini", si afferma nella nota. Il documento ucraino evidenzia inoltre come Kiev consideri la decisione della Russia sul Donbass “un'ingerenza non dissimulata negli affari interni del paese” e "una seria minaccia alla sicurezza dell'intero continente europeo". Il ministero ha sottolineato che i decreti del Cremlino sul rilascio di passaporti non saranno riconosciuti dalla parte ucraina., invitando Mosca a cessare le attività che minano il processo di pace nel Donbass. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..