ENERGIA
 
Energia: sottosegretario Di Stefano, Repubblica Ceca deve ancora migliorare
 
 
Praga, 17 lug 18:21 - (Agenzia Nova) - La Repubblica Ceca deve ancora migliorare nel campo della produzione energetica. Lo ha affermato il sottosegretario agli Esteri e alla Cooperazione internazionale, Manilo Di Stefano, a margine del business forum italo-ceco di oggi a Praga. Di Stefano ha notato che il tema della sicurezza energetica al forum è stato toccato in maniera piuttosto marginale, tuttavia ha rimarcato che la produzione energetica ceca dipende al 50 per cento dal carbone e per buona parte anche dal nucleare. Il sottosegretario agli Esteri ha notato la necessità europea di concentrarsi sul cosiddetto "ciclo energetico", ovvero trovare la sicurezza energetica tramite un mix di diversificazione delle fonti e attuazione delle fonti di energia pulita. Il sottosegretario ha poi notato la necessità di puntare sull'efficientamento, anche in relazione al fatto che molte città in diversi paesi consumano tanto e male. Per quanto riguarda la Repubblica Ceca, Di Stefano ha notato che la sicurezza energetica non dipende solo dalla spesa e dalla diversificazione delle fonti, ma anche dalla sostenibilità dell'energia impiegata. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..