IMPRESE
Mostra l'articolo per intero...
 
Imprese: Corte cassazione Algeri annulla multa a Saipem in procedimento “Sonatrach 1” (2)
 
 
Roma, 17 lug 16:06 - (Agenzia Nova) - Il 2 febbraio 2016 Saipem aveva informato che in pari data il Tribunale di Algeri aveva pronunciato sentenza di primo grado nel procedimento "Sonatrach 1" nei confronti di Saipem Contracting Algérie, società del gruppo Saipem registrata in Algeria, in relazione alla procedura di gara per l'assegnazione nel 2009 della commessa GK3. In particolare, Saipem aveva informato che il Tribunale di Algeri aveva comminato a Saipem Contracting Algérie una ammenda di 4 milioni di dinari algerini, pari all'equivalente al cambio attuale di circa 30.000 euro, quale asserita responsabile della fattispecie sanzionata dalla legge algerina in caso di "maggiorazione dei prezzi in occasione dell'aggiudicazione di contratti conclusi con una società pubblica a carattere industriale e commerciale beneficiando dell'autorità o influenza di rappresentanti di tale società"; aveva disposto di rimettere nella disponibilità della società due conti correnti in valuta locale di Saipem Contracting Algérie, che erano bloccati dal 2010 in relazione al procedimento "Sonatrach 1" e il cui saldo totale è pari, ai valori attuali, all'equivalente in euro di circa 71 milioni. Tutti gli effetti della citata decisione del 2 febbraio 2016 del Tribunale di Algeri erano rimasti, peraltro, sospesi per effetto dell'impugnazione della stessa decisione dinanzi alla Corte di Cassazione da parte di Saipem Contracting Algérie e da parte della Procura algerina. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..