SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Kazakhstan, parlamento approva Trattato proibizione armi nucleari
 
 
Nur-Sultan, 24 giu 16:15 - (Agenzia Nova) - Il Senato kazakho ha annunciato oggi la ratificazione del Trattato sulla proibizione delle armi nucleari. Lo riferisce l’agenzia di stampa “Sputnik”, aggiungendo che la camera bassa ha approvato la ratifica nel corso dello scorso mese, e il documento ora dovrà essere esaminato dal capo dello Stato, Kassym-Jomart Tokayev. Il Trattato è stato adottato nel luglio del 2017, nel quadro di una conferenza organizzata dalle Nazioni Unite per la creazione di uno strumento vincolante per la proibizione dello sfruttamento degli armi nucleari: il documento introduce una serie di divieti e restrizioni relative allo sviluppo, alla sperimentazione, alla produzione, acquisizione e possesso di tali armamenti. Stando alle informazioni diffuse, il Trattato deve essere ratificato da almeno 50 paesi per entrare effettivamente in vigore: al momento, nonostante l’approvazione da parte di 70 nazioni, sono stati solo in 23 a ratificarlo. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..