MONGOLIA-GIAPPONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Mongolia-Giappone: ministro Esteri Kono chiede sostegno su rapimenti di Stato nordcoreani (7)
 
 
Ulan Bator, 17 giu 04:15 - (Agenzia Nova) - Song aveva già richiesto a nome di Pyongyang il dissequestro della nave da carico nordcoreana trattenuta dagli Stati Uniti, definendo quello degli Usa un atto “ostile” nei confronti del paese asiatico. “Condanniamo con la massima durezza questo atto di espropriazione della nostra nave da carico. Si tratta del prodotto di una politica estremamente ostile da parte degli Stati Uniti nei confronti della Repubblica popolare democratica di Corea”, ha affermato l’ambasciatore. Secondo Ki, la scelta di sequestrare la nave sulla base di sanzioni unilaterali e della legislazione domestica Usa costituisce “una violazione di principi riconosciuti universalmente a livello globale”. Il funzionario nordcoreano ha anche ribadito che Pyongyang non riconosce la legittimità delle sanzioni del Consiglio di sicurezza Onu che l’imbarcazione avrebbe violato con le sue operazioni di trasbordo in alto mare. “Gli Stati Uniti dovrebbero considerare attentamente le conseguenze che questo genere di atti oltraggiosi potrebbero causare” al dialogo sulla denuclearizzazione”, ha avvertito Kim. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..