ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Tunisia, rinviato esame in parlamento del disegno di legge sul giacimento di Halk el Menzel
 
 
Tunisi, 17 lug 18:03 - (Agenzia Nova) - L’Assemblea dei rappresentanti del popolo, il parlamento monocamerale della Tunisia, ha deciso oggi di rinviare ancora una volta l’esame del disegno di legge sull’approvazione della convenzione sulla concessione di licenze per lo sfruttamento delle risorse del giacimento petrolifero di Halk el Menzel, nella regione di Monastir. La mozione è stata approvata con 76 voti favorevoli, 24 contrari e 13 astensioni. Il presidente del blocco della Coalizione nazionale (a sostegno del governo del premier Youssef Chahed), Mustapha Ben Ahmed, aveva infatti chiesto il tempo per ulteriori consultazioni prima del voto dopo l’audizione in sessione plenaria del ministro dell’Industria Slim Feriani, osservando come vi siano ancora “alcuni punti oscuri” da chiarire. Il caso di Halk el Menzel è all’origine del licenziamento, nel 2018, dell’ex ministro dell’Energia Khaled Ghaddour e di quattro funzionari del suo dicastero. (segue) (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..