USA-IRAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa-Iran: Washington esorta potenze mondiali a respingere 'estorsione nucleare' di Teheran (3)
 
 
Washington, 10 lug 23:31 - (Agenzia Nova) - Oggi il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato che le sanzioni contro l’Iran verranno “presto aumentate in modo sostanziale” e ha accusato Teheran di aver arricchito in segreto per lungo tempo l’uranio. In un messaggio diffuso sul suo profilo Twitter, Trump ha dichiarato: “L'Iran per lungo tempo ha segretamente arricchito l’uranio, in totale violazione del terribile accordo da 150 miliardi di dollari fatto da John Kerry (ex segretario di Stato) e dall'amministrazione di (Barack) Obama”. Il presidente degli Stati Uniti ha ricordato che l’accordo sul nucleare sottoscritto nel 2015 a Vienna scadrà tra soli 15 anni. “Le sanzioni saranno presto aumentate”, ha aggiunto Trump. Il presidente iraniano, Hassan Rohani, durante un incontro avvenuto oggi pomeriggio a Teheran con Emmanuel Bonne, consigliere diplomatico del presidente francese Emmanuel Macron, ha ribadito che la “porta della diplomazia e dei negoziati” resta ancora aperta, esprimendo la speranza che le restanti parti dell’accordo sul nucleare iraniano si attengano ai loro impegni . (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..