INDIA
 
India: ministero Esteri, decisione corte internazionale di giustizia sul caso Jadhav convalida nostra posizione
 
 
Nuova Delhi, 17 lug 17:42 - (Agenzia Nova) - La storica decisione della corte internazionale di giustizia (Icj) a l'Aia per il caso di Kulbhushan Jadhav convalida pienamente la posizione dell'India. Lo ha reso noto il ministero degli Affari esteri dell'India attraverso una dichiarazione, aggiungendo che il governo indiano continuerà a lavorare con impegno per la liberazione e per il ritorno in India di Jadhav. La corte, con un voto di 15 a 1, ha supportato la posizione dell'India secondo la quale il Pakistan sta violando in modo chiarissimo la Convenzione di Vienna del 1963 sulle relazioni consolari in diversi modi. L'Icj ha affermato che il Pakistan deve rivedere e riconsiderare la condanna a Jadhav effettuata dalla corte militare del Pakistan. Il ministero degli Affari esteri dell'India sottolinea la dichiarazione della corte riguardo all'obbligo del Pakistan di informare Jadhav dei suoi diritti senza ulteriori ritardi e di fornirgli l'accesso consolare come decretato dalla Convenzione di Vienna. Il ministero degli Esteri indiano si aspetta che il Pakistan metta in atto queste direttive immediatamente. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..