SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Egitto e Ue rilanciano dialogo per cooperazione strategica
 
 
Il Cairo, 17 lug 14:30 - (Agenzia Nova) - Condividere le esperienze per il trasporto di gas naturale liquefatto (Gnl) e il bunkeraggio tra le autorità portuali egiziane e il porto belga di Anversa, nel quadro del memorandum d’intesa per la cooperazione strategica energetica firmato da Egitto e Unione europea nell’aprile 2018. È quanto emerge dall’incontro avvenuto ieri sera al Cairo tra una delegazione dei ministeri del Petrolio e dell’Energia elettrica egiziani, guidata dal ministro Tarek el Molla, e l’ambasciatore dell’Ue in Egitto Ivan Surkos. Secondo quanto riferisce una nota del ministero del Petrolio egiziano, durante l’incontro le parti hanno discusso le azioni da intraprendere per accelerare l'attuazione del memorandum d'intesa sulla cooperazione strategica in materia di energia firmato tra l'Ue e l'Egitto nell'aprile 2018. L’ambasciatore Surkos e il ministro El Molla hanno avviato ufficialmente la cooperazione tra il ministero del Petrolio e il porto di Anversa per sviluppare attività di bunkeraggio in Egitto e portare avanti i lavori volti a trasformare il paese in un polo regionale dell’energia. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..