SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Cina, Xinjiang, approvata costruzione di un nuovo aeroporto nella contea di Yutian
 
 
Pechino, 16 lug 17:00 - (Agenzia Nova) - La Commissione nazionale per lo sviluppo e la riforma cinese (Ndrc), il principale pianificatore economico della Cina, ha approvato la costruzione di un nuovo aeroporto a Yutian, una contea remota nella regione autonoma dello Xinjiang, nella Cina nord-occidentale. Lo riferisce la stampa cinese, che spiega che l'investimento del progetto ammonta a circa 760 milioni di yuan (circa 112 milioni di dollari), secondo una dichiarazione pubblicata lunedì sul sito web della Ndrc. Secondo i piani, il governo cinese investirà 228 milioni di yuan (33.1 milioni di dollari) nel progetto, mentre l'Amministrazione per l'aviazione civile della Cina destinerà 380 milioni di yuan (55,2 milioni di dollari). La regione autonoma dello Xinjiang fornirà i rimanenti 152 milioni di yuan (22 milioni di dollari). La densità aeroportuale è relativamente bassa nello Xinjiang, che copre circa un sesto del territorio cinese. "La costruzione dell'aeroporto promuoverà la crescita sociale ed economica locale e stimolerà lo sviluppo delle risorse turistiche", si legge nella nota. L'aeroporto civile è progettato per gestire un volume annuale di 180 mila passeggeri e 400 tonnellate di merci. L'aeroporto avrà una pista di 3.200 metri, un terminal di tremila metri quadri, sei piazzole e strutture per il controllo del traffico aereo, elettricità e rifornimenti di carburante e antincendio. La contea di Yutian, all'estremità meridionale del deserto del Taklamakan, è un importante punto di sosta lungo l'antica Via della seta. La contea si trova a 1.300 chilometri dalla capitale regionale Urumqi. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..