SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Repubblica Ceca, Commissione Ue, Praga aumenti quota energie rinnovabili al 23 per cento
 
 
Praga, 19 giu 14:30 - (Agenzia Nova) - Praga deve darsi obiettivi più ambiziosi in relazione all'approvvigionamento energetico da fonti rinnovabili. E' il parere espresso dalla Commissione europea, che ha rilasciato le sue valutazioni dei piani strategici dei paesi Ue in tema di energia e clima, come riferisce l'emittente radio "Cesky rozhlas". Secondo la Commissione, la Repubblica Ceca dovrebbe portare la quota di energia rinnovabile al 23 per cento, reputando insufficiente l'obiettivo fissato dal ministero del Commercio e dell'Industria ceco, ossia il 20,8. Secondo quanto afferma l'Unione ceca per l'energia moderna, il target fissato da Praga è il più basso tra tutti gli Stati membri dell'Ue. Il ministro del Commercio, Karel Havlicek, ha dichiarato di non vedere controindicazioni all'innalzamento degli obiettivi energetici. Il piano definitivo di ciascun paese dovrà essere consegnato entro la fine dell'anno. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..