GOVERNO
 
Governo: Cdm introduce disposizioni al Consiglio di giustizia amministrativa per la Regione Siciliana
 
 
Roma, 19 giu 23:28 - (Agenzia Nova) - Il Consiglio dei ministri, che si è riunito oggi, 19 giugno a Palazzo Chigi, su proposta del presidente Giuseppe Conte e del ministro per gli Affari regionali e le autonomie Erika Stefani, viste le determinazioni della Commissione paritetica per la Regione siciliana e udito il parere del Consiglio di Stato, ha approvato un decreto legislativo che, in attuazione dello Statuto speciale della Regione Siciliana, introduce disposizioni tecniche per un miglior coordinamento della normativa concernente l’esercizio nella regione delle funzioni spettanti al Consiglio di Stato e quindi attribuite al Consiglio di giustizia amministrativa per la Regione Siciliana. Il testo apporta specifici correttivi mirati ad assicurare una migliore efficienza del Consiglio nel suo funzionamento. Lo rende noto un comunicato stampa diffuso dalla presidenza del Consiglio dei Ministri. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..