ALGERIA
 
Algeria: ex ministro Trasporti Zaalane davanti al tribunale Cheraga per corruzione
 
 
Algeri, 15 lug 09:15 - (Agenzia Nova) - L'ex ministro dei Trasporti e dei lavori pubblici dell’Algeria, Abdelghani Zaalane, è stato convocato ieri dal giudice inquirente della corte di Chéraga per essere ascoltato nel corso di un'indagine sui casi di corruzione. Lo riferisce l’emittente radiofonica nazionale algerina. A metà giugno, il giudice della Corte Suprema ha incaricato la Corte Suprema di porre Zaalane sotto indagine insieme ad altri ex ministri. Dopo le dimissioni del presidente Abdelaziz Bouteflika, al potere per oltre vent’anni, le autorità algerine hanno lanciato una campagna giudiziaria che nelle ultime settimane ha portato in carcere personalità simbolo del sistema che ha governato il paese negli ultimi decenni. Figure di spicco dei vertici politici, economici, militari della cerchia di Bouteflika e non solo sono state coinvolte da una serie di inchieste per corruzione e per complotto "contro il popolo". Una campagna di dimensioni senza precedenti il cui grande promotore è il generale Ahmed Gaid Salah, capo di Stato maggiore dell’Esercito popolare nazionale e viceministro della Difesa. (Ala)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..