SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Russia, fonti media, contaminazione in oleodotto Druzhba riscontrata anche prima di aprile
 
 
Mosca, 16 lug 14:15 - (Agenzia Nova) - Una concentrazione di cloruri superiore agli standard nel sistema di trasporto della società russa Transneft è stato riscontrato ancor prima della situazione verificatasi nell'oleodotto Druzhba a metà aprile. Lo riferiscono fonti del quotidiano "Kommersant". Dal 4 al 12 aprile, il petrolio con un contenuto di cloro superiore alla norma è stato ricevuto dalla raffineria Lukoil di Volgograd, ovvro due settimane prima che la bielorussa Belneftekhim sollevasse la questione. Transneft e Lukoil confermano il fatto, precisando che non avrebbe però avuto alcun rapporto con la crisi del Druzhba. Ciò mette in dubbio le affermazioni dei rappresentanti delle maggiori compagnie petrolifere russe sul non impiego delle sostanze contenenti cloro nella produzione di petrolio. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..