SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Uruguay, annunciato incontro tra presidente Vazquez e presidente Petrobras su cessione Montevideo Gas
 
 
Montevideo, 16 lug 14:00 - (Agenzia Nova) - Il presidente dell'Uruguay, Tabaré Vazquez, si riunirà mercoledì 17 luglio a Santa Fé, in Argentina, con il presidente della compagnia petrolifera di Stato brasiliana, Petrobras, Roberto Castello Branco, al margine del vertice dei capi di Stato del Mercato comune del Sud. Al centro dei colloqui, hanno affermato fonti del governo di Vazquez al quotidiano "El Observador", il piano di disinvestimenti che sta portando avanti Petrobras in Uruguay, con riferimento in particolare alla concessione della distribuzione di gas nella capitale uruguaiana attraverso Montevideo Gas. "La scala del mercato uruguaiano non ci interessa", aveva affermato la settimana scorsa Branco. "In 13 anni abbiamo dovuto effettuare 15 aumenti di capitale, la nostra intenzione è di restituire la concessione il prima possibile", aveva aggiunto il presidente di Petrobras. Preso atto delle intenzioni della compagnia brasiliana l'intenzione di Vazquez è quella piuttosto di intermediare nel conflitto sindacale iniziato nel 2018, quando la casa matrice brasiliana aveva annunciato una profonda ristrutturazione, e culminato a maggio con l'occupazione della centrale e degli uffici di Montevideo gas. "Il gas è una concessione dello Stato per cui il potere esecutivo deve intervenire per creare un tavolo di negoziati", aveva dichiarato il dirigente sindacale, Alejandro Acosta, chiedendo un intervento diretto del governo. Lo scorso 23 maggio lo stesso Acosta era stato ricevuto dal presidente Vazquez, il quale aveva dato la sua disponibilità a "realizzare una gestione per trovare una soluzione". Precedentemente la compagnia brasiliana aveva rigettato una proposta del governo uruguaiano per cercare di evitare licenziamenti. "La risposta di Petrobras non aiuta a trovare un cammino risolutivo", aveva dichiarato a riguardo il ministro del lavoro uruguaiano, Ernesto Murro, in una conferenza stampa. Murro ha sottolineato che il governo aveva già presentato tre diverse proposte di mediazione e che ad ogni modo si presenterà una nuova ed ulteriore istanza per cercare di "transitare il cammino del dialogo". Oltre a Montevideo Gas, Petrobras aveva annunciato lo scorso aprile anche la messa in vendita della società di distribuzione sempre di gas, "Conecta", di 88 stazioni di servizio, e di 8 raffinerie di sua proprietà. (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..