BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: Corte suprema nega scarcerazione dell'ex presidente Lula da Silva (2)
 
 
Brasilia, 26 giu 17:19 - (Agenzia Nova) - La seconda richiesta di scarcerazione è stata invece rinviata a data da destinarsi. Un ricorso che gli avvocati avevano presentato il 13 giugno contro la sentenza di condanna in primo grado inflitta a Lula dall'allora giudice Sergio Moro. Questi avrebbe lavorato in maniera illegale, insieme con il procuratore della Repubblica, Deltana Dallagnol, per costruire prove da usare nel processo contro Lula. Gli avvocati avevano allegato alla propria richiesta di scarcerazione i messaggi pubblicati nell'inchiesta del giornale "The Intercept", dai quali emergerebbe la condotta illegittima di giudice e procuratore. Per la difesa di Lula i messaggi "denotano la completa distruzione dell'imparzialità oggettiva e soggettiva" dell'ex giudice Moro e mostrano "situazioni incompatibili" con l'esercizio della magistratura. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..