BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: scandalo intercettazioni, il Psd chiede le dimissioni del ministro della Giustizia Moro (4)
 
 
Brasilia, 20 giu 00:01 - (Agenzia Nova) - Inoltre Dallagnol sottolinea la fragilità del legame tra il caso a l'inchiesta sulla corruzione nella compagnia petrolifera statale brasiliana Petrobras, che se non provato, rischierebbe di vedere trasferito il processo presso il tribunale di San Paolo e quindi non giudicato da Moro. Una tesi questa sostenuta anche dai legali dell'ex presidente Lula, sin dall'inizio delle indagini. La redazione di "Intercept" sottolinea che "secondo la Costituzione brasiliana un giudice non può dare consigli a un pubblico ministero o dirigere il suo lavoro". In un altro reportage vengono riportate le conversazioni interne a un gruppo nel quale sono presenti tutti i magistrati del pool "Lava Jato". Nelle conversazioni, tra le altre cose, i pubblici ministeri parlano apertamente del loro desiderio di impedire la vittoria elettorale del Pt e commentano le azioni intraprese per raggiungere questo obiettivo. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..