ARGENTINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Argentina: governo lancia nuove emissioni di titoli per 2,7 miliardi di dollari (2)
 
 
Buenos Aires, 15 lug 22:15 - (Agenzia Nova) - Il comitato esecutivo del Fondo monetario internazionale (Fmi) ha concluso venerdì scorso 12 luglio la quarta revisione sull'andamento dell'economia argentina, concedendo a Buenos Aires ulteriori 4,5 miliardi di dollari, nuova tranche del prestito Stand By a 36 mesi siglato lo scorso anno. Con i nuovi fondi, sale a circa 44,1 miliardi di dollari l'importo versato dall'organismo multilaterale al paese governato dal presidente Mauricio Macri: si parla del 78 per cento versato sul totale dei 57,1 miliardi pattuiti in totale. "Le autorità argentine continuano a mostrare un solido impegno con il programma di politica economica e hanno soddisfatto tutti gli obiettivi previsti nel quadro del piano appoggiato dall'Fmi", si legge nella nota di lavoro firmata dal direttore ad interim del Fondo, David Lipton. È passato tempo, riconosce il Fondo, "ma ora gli sforzi realizzati in materia di politiche iniziano a dare i loro frutti": si parla di una "stabilizzazione dei mercati finanziari, miglioramenti nella "posizione esterna e fiscale" e della graduale ripresa economica dopo la recessione del 2018. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..