SOMALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Somalia: presidente Somaliland, Italia “frustra” nostra richiesta di riconoscimento internazionale

Mogadiscio, 09 lug 2019 13:22 - (Agenzia Nova) - Il presidente dell’autoproclamata Repubblica del Somaliland, Musa Bihi Abdi, ha accusato l’Italia di “frustrare” la sua richiesta di riconoscimento internazionale e di aver fatto pressioni nei confronti del governo della Guinea affinché non ricevesse una delegazione istituzionale di Hargheisa. “L’Italia è stata fra i paesi ad aver maggiormente fatto pressioni sulla Guinea, accogliendo così le richieste del governo di Mogadiscio. Di fatto, l’Italia è il paese ad aver esercitato maggiori pressioni, ma senza successo”, ha detto Bihi, citato dal quotidiano “Garowe Online” di ritorno dalla sua visita a Conakry. “La Somalia sta lavorando insieme ad alcuni paesi occidentali a frustrare la nostra richiesta di riconoscimento e, al tempo stesso, a tiranneggiare con i nostri amici internazionali che simpatizzano con la nostra causa”, ha aggiunto il presidente del Somaliland, dicendosi tuttavia “contento” del fatto che il numero di paesi che riconoscono l’indipendenza del Somaliland stia crescendo. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE