MEDITERRANEO
Mostra l'articolo per intero...
 
Mediterraneo: Pompeo, Usa, Israele, Cipro e Grecia partner chiave sicurezza ed energia
 
 
Roma, 21 mar 16:49 - (Agenzia Nova) - Stati Uniti, Israele, Cipro e Grecia hanno affermato da Gerusalemme l’impegno condiviso per promuovere la pace, la stabilità, la sicurezza e la prosperità nella regione del Mediterraneo orientale. E’ quanto emerso al termine della riunione tra il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, il presidente di Cipro, Nicos Anastasiades, e il capo dell’esecutivo greco, Alexis Tsipras, come recita la dichiarazione congiunta diramata al termine dell’incontro. E’ stata la prima volta che un esponente di alto rango dell’amministrazione Usa ha preso parte agli incontri periodici tra Grecia, Cipro e Israele. Pompeo ha sottolineato il sostegno di Washington al meccanismo trilaterale, evidenziando l’importanza dell’aumento della cooperazione. In quest’ottica, i partecipanti “hanno concordato di aumentare la cooperazione regionale, sostenere l’indipendenza energetica e la sicurezza, difendersi dalle influenze malevole nel Mediterraneo orientale e nell’ampio Medio Oriente”. Infine, hanno “accolto le recenti scoperte di gas naturale nel Mediterraneo orientale e il suo potenziale per contribuire alla sicurezza energetica e alla diversificazione”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..