USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa: Mnuchin, senza rialzo tetto del debito Tesoro finirà denaro già da settembre
 
 
Washington, 12 lug 23:00 - (Agenzia Nova) - Se non verrà alzato il tetto del debito prima della pausa estiva del Congresso, il governo statunitense potrebbe trovarsi senza soldi già all'inizio di settembre: lo ha ribadito oggi il segretario al Tesoro degli Stati Uniti, Steven Mnuchin avverte che gli Stati Uniti potrebbero rimanere senza soldi all'inizio di settembre. "Sulla base di proiezioni aggiornate, c'è uno scenario in cui finiamo i soldi all'inizio di settembre, prima che il Congresso si riunisca di nuovo, quindi chiedo al Congresso di aumentare il tetto del debito prima della pausa estiva", ha scritto Mnuchin in una lettera alla presidente della Camera dei rappresentanti, la democratica Nancy Pelosi. La leader democratica ieri ha però ribadito il suo impegno a voler trovare un accordo per alzare il tetto del debito e risolvere l'impasse sul bilancio prima della pausa estiva dei lavori parlamentari. Pelosi ha detto ai giornalisti di voler aumentare il tetto del debito come parte di un accordo che fisserebbe i livelli di spesa per i prossimi due anni. Molti legislatori a Capitol Hill si aspettavano il voto sulla spesa e il debito a settembre, ma Pelosi ha esortato ad agire più rapidamente. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..