VENEZUELA
Mostra l'articolo per intero...
 
Venezuela: parlamento invia relazione Bachelet a Corte penale internazionale (9)
 
 
Caracas, 10 lug 12:02 - (Agenzia Nova) - Pochi giorni dopo lo stesso Guaidò ammetteva al "The Washington Post" il sostanziale insuccesso dell'operazione pur promettendo di non fermare la lotta e accogliendo con interesse la disponibilità degli Usa a ipotizzare l'uso della forza. Nei giorni seguenti le autorità venezuelane hanno avviato le azioni utili a sanzionare i presunti responsabili del "colpo di stato". Su tutti ha fatto notizia l'arresto proprio del vicepresidente dell'An, Edgar Zambrano, per cui è stata disposta la "privazione di libertà". L'oppositore è stato accusato dalla Corte suprema (Tsj) di in flagranza di tradimento, cospirazione e ribellione civile. Insieme a lui, è stata revocata l’immunità parlamentare ad altri deputati, alcuni dei quali hanno cercato rifugio presso le sedi diplomatiche nel paese. Nel frattempo continuano i tentativi di dialogo mediati dal governo norvegese. Delegazioni del governo e le opposizioni del Venezuela parteciperanno in settimana a un nuovo appuntamento negoziale sotto gli auspici dell'esecutivo di Oslo, come confermato dal ministero degli Esteri del paese scandinavo. Il nuovo incontro, dopo quelli celebrati ad Oslo nelle settimane scorse, si tiene nelle isole Barbados. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..