MAFIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Mafia: procuratore antimafia Cafiero de Raho incontra vertici istituzionali brasiliani (3)
 
 
Brasilia, 12 lug 23:50 - (Agenzia Nova) - Nel corso di un intervento dedicato allo statuto speciale antimafia italiano e alla sua applicazione in ambito penitenziario, il procuratore Cafiero de Raho ha sottolineato l'importanza dell'esperienza italiana nel fornire linee guida efficaci alla cooperazione internazionale contro la criminalità del XXI secolo, condividendo l'intuizione di Giovanni Falcone, secondo cui elementi essenziali della lotta alle mafie sono la capacità di aggredirne gli interessi economici e la creazione di regimi sanzionatori ad hoc, che, nel rispetto delle garanzie costituzionali dello stato di diritto impediscano agli affiliati alle cosche di continuare ad operare anche in caso di detenzione. L'assistenza tecnica italiana e gli strumenti di prevenzione e contrasto adottati dal nostro Paese trovano oggi un ulteriore terreno di confronto nella cooperazione tra Stati, alla luce del carattere sempre più internazionale delle attività e degli interessi delle mafie. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..